Che spavento!!!!

 

Eh si, ieri sera la mia Martina mi ha fatto proprio spaventare!!!

Era ad una festicciola a casa della sua amica Bea e mentre con mio marito e Sara eravamo in macchina per andare a prenderla mi arriva la telefonata della mamma di Bea che mi comunicava che Martina era caduta e si era fatta male….

Il mio cuore ha incominciato ad andare a mille e quando l’ho vista con gli indumenti sporchi di sangue e che teneva del ghiaccio nella parte alta della fronte ho capito che non era stata una semplice caduta, ed infatti appena arrivati al pronto soccorso le hanno messo 7 punti…5 interni e due esterni….

Non sto neppure a raccontare le urla di Marti mentre le mettevano i punti ed io, che ero al di fuori della stanza pensavo di collassare…mi sono ripresa solo quando l’ho vista uscire tuuta incerottata e con un piccolo sorriso…..

A letto , poi ho ripensato alle parole della mia mamma, che non c’è piu’ da cinque anni,: “Solo quando avrai dei figli potrai capire le angoscie di noi mamme…” Aveva perfettamente ragione….tutte le volte che accade qualcosa alle mie bimbe mi sento vuota e con un gran magone dentro…

Oggi sta un po’ meglio….anche se i dolori della caduta si sentono un po’ di piu’ ….

Che spavento!!!!ultima modifica: 2011-09-16T13:25:18+00:00da anna7217
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Che spavento!!!!

  1. Oh, ci credo che ti sei spaventata!
    Io quando la monella riccioluta ha dovuto fare delle analisi del sangue e altri tipi di esami clinici ed ha pianto e gridato non ti dico come mi sono sentita…..quindi ti capisco!
    Comunque, meno male che oggi va meglio….dai un bacino a Martina da parte mia, mi raccomando 🙂

  2. Ciao!! non sono mamma quindi non capisco totalmente quello che hai provato…ma ci sono delle volte che penso se fosse mia figlia, il magone, il senso di vuoto, lo percepisco anch’io!! bene dai, sono contenta che almeno adesso stia meglio!! un abcione a Martina

  3. Ho letto ora la risposta al commento nel post precedente…davvero vi conoscete per davvero da molti anni? beh sei fortunata, Maris è una persona davvero speciale!

  4. Cara, chissà lo spavento… provo ad immaginare come devi esserti sentita e quel senso di vuoto lo percepisco anch’io. Meno male che la bambina sta bene, l’importante è questo.
    Ciao cara a presto

  5. E’ proprio così. Prima di diventare mamme non si riesce a comprendere al 100% quanto sia angosciante e brutto veder soffrire i propri bimbi. Io per anni sono uscita con un’amica e suo figlio che quindi ho visto crescere. C’era un legame molto stretto e adoravo quel bimbetto ma a posteriori devo ammettere che mai avrei creduto di poter provare le sensazioni che provo ora. E non solo perchè ora ho un figlio. A volte mi capita di provare emozioni simili per bimbi che conosco bene, ma solo dopo essere diventata mamma. Un abbraccio alla tua bimba!

  6. Ciao,
    incredibile come si possa stare male per qualcuno a cui si vuole bene… io non sono ancora mamma (speriamo presto!!) e conoscendomi, visto anche la difficoltà nel concepire, mi auguro un giorno di non far pesare troppo le mie paure e la mia apprensione su un bambino…
    Certo non hai passato dei bei momenti, forse dopo aver visto la tua bimba sorridere e con un grande cerotto in testa hai tirato un sospiro di solievo!
    Buona giornata

    • Ciao, ho letto varie volte il tuo blog e ti ringrazio per aver visitato il mio….
      La mia cucciolotta si sta riprendendo…ed è tenerissima con il cerotto sulla fronte anche se sostiene di essere brutta!!!!
      Un abbraccio

I commenti sono chiusi.