Il pandoro riciclato

Stamani, utilizzando un’idea che mi ha fornito la mia amica Anna del blog http://dolcifolliedianna.blogspot.com/, modificandola un po’, ho riciclato un pandoro che avevo in casa per fare il dolce domenicale.

Ho fatto della crema aromatizzata al limone, l’ho “alleggerita” con un po’ di panna montata e poi ho tagliato a pezzi il pandoro, l’ho imbevuto in un po’ di sciroppo alla fragola diluito con acqua e ho fatto due strati posizionati in un contenitore rotondo. Alla fine vi ho adagiato una fetta di pandoro a forma di stella. Non è nulla di speciale, ma il risultato mi è piaciuto!

I miei commensali sono stati molto felici e hanno gradito molto.

Oggi è stata una domenica casalinga trascorsa con la mia famiglia, mia cognata, e due delle mie amiche piu’ care che ho qui in Romagna, Francesca e Paola.

Stasera mi sento serena, come non mi sentivo da tempo…forse un po’ di famiglia da Mulino Bianco mi ci voleva….

Avrei voluto pubblicare la foto, ma non so perchè non riesco a caricarla…provero’ domani…

 

 

Il pandoro riciclatoultima modifica: 2012-01-15T21:39:51+00:00da anna7217
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “Il pandoro riciclato

    • Ciao, grazie per essere passata nel blog.
      La Maschera è una poesia che ho scritto tanti anni fa, comunque ho scritto tutto nel mio primo post di un po’ di tempo fa, se hai voglia va’ a leggerlo, mi farebbe piacere.
      Buona giornata
      Anna

  1. Peccato che l’ultimo pandoro qui da me è finito qualche giorno fa…sarà per l’anno prossimo 😉
    Deve essere venuto assai bene e credo che avrebbero gradito anche a casa mia, specie Raffy che sta diventandouna golosastra!!
    Mi fa piacere che sia stata una bella domenica in famiglia per voi tutti…ci vuole, si che ci vuole!!
    Un abbraccio!

  2. Ciao Anna,
    io non adoro particolarmente nè il pandoro nè il panettone… anche se da piccola ci andavo pazza! Però con questa tua variante potrebbe piacermi… adoro sia le fragole che la crema al limone, quindi tentar non nuoce! mal che vada va bene Vesevo che adora il pandoro!
    Sono contenta che finalmente tu abbia passato dei momenti sereni… a volte ci vogliono proprio per tirare un pò il respiro!
    Un abbraccio forte!

  3. Ciao Anna!
    Ti chiedo scusa per l’assenza dal tuo blog.. ho letto del tuo triste Natale.. mi dispiace tantissimo per la tua cara zia e mi dispiace di non esserti stata vicina in quei giorni..
    Anche se in ritardo ti mando un fortissimo abbraccio e ti auguro che questo nuovo anno ti regali tanta serenità!
    A presto!
    Roby

    • Grazie mille mia cara Roberta…..è sempre bello sentirsi qualcuno vicini….un abbraccio anche a te!!!

    • Anche mio marito adora il pandoro nel latte al mattino….ma anche questo esperimento non gli è dispiaciuto!!! 🙂

I commenti sono chiusi.