Pane senza glutine…..con la macchina per il pane

Mie care amiche….il titolo di questo post puo’ già farvi capire tutto…..

Ho comprato la macchina per fare il pane una Princess 152003 per cercare di fare il pane senza glutine ma ogni volta mi viene da piangere…

Immaginate la scena…inserisco gli ingredienti tutta speranzosa e rimango ad osservare per il primo quarto d’ora la macchina che impasta…la prima volta troppa farina…la seconda volta troppa acqua…ieri sera forse un pelino meglio…ma ogni volta che lo sforno mi viene da piangere!!!!!!!!! O non è cotto dentro…o è duro come la pietra….che sconforto!!!!

Magari non sono proprio brava in cucina, ma mi chiedo come fanno tutte quelle donne che fanno il pane con la macchina del pane e mi fanno vedere dei panetti meravigliosi????

Di contro la mia cucciolotta sembra rinata….mangia come un lupo…ha tanta energia, non è piu’ nervosa…..guardarla mi rende felice….

So che devo avere pasienza….ma in questi giorni lo sconforto sta per avere il soppravvento…stasera provo a fare la pizza ricetta presa da un blog di una ragazza che cucina senza glutine….vi aggiornero’

Buon inizio settimana a tutti!!!

Pane senza glutine…..con la macchina per il paneultima modifica: 2012-09-24T08:33:10+00:00da anna7217
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Pane senza glutine…..con la macchina per il pane

  1. Allora la macchina del pane non è sempre “magica” come scrivono tutte quelle che ce l’hanno! Io stavo mediatndo di comprarla, ma non sono convinta…
    Mi spiace per i tuoi tentativi non andatio a buon fine 🙁 però non mollare dai! Dovrai pur trovare il giusto equilibrio, no?
    Intanto goditi la tua Sara che sta molto meglio, che è la cosa principale!!!
    Ti abbraccio….e non demordere!

  2. felice per i progressi della tua bimba!!

    IO il pane lo faccio in casa… lo impasto con le mie manine… e lo cuocio nel forno elettrico. Certo non viene come quando andiamo in campagna e lo faccio nel forno a legna, ma è comunque una goduria… e si risparmiano tanti bei soldini! 🙂

  3. Ciao Anna,
    non ti scoraggiare, bisogna fare molti esperimenti prima di riuscire.
    Mia mamma ha comprato la macchina per il pane circa una anno fa. Le prime pagnotte sapevano solo di lievito, la cottura non ne parliamo … poi piano piano ha affinato la sua tecnica, qualche consiglio, …. e adesso fa del pane buonissimo.
    Quindi è solo questione di tempo.

  4. Ciao Anna, l’importante è che la piccola stia bene e abbia riacquistato la sua energia, per il pane… con un po’ di pazienza, prima o poi, lo sfornerai perfetto.
    Abbraccione.
    Nadia

  5. Anna, ma non ci si può inserire tra i tuoi followers?
    Vabbè ti scrivo solo per dirti che ci siamo appena conosciute ma capisco perfettamente le tue difficoltà: sono celiaca da 10 anni(unica in famiglia e tra tutti gli amici e conoscenti che ho…)e comunque la mia vita ha subito uno scossone solo con la diagnosi della mia babyballerina esattamente un anno fà. Ci vorrà tempo per avere dei pani fatti in casa decenti, l’importante è che lei mangi, non si faccia mancare nessuna occasione di socialità e cresca spensierata e felice come bisogna essere da bambini.
    A presto,
    Ellen

  6. ciao carissima Anna
    tranquilla non sei la sola negata … io sono negata in tutto ciò che riguarda la cucina!!!
    sono proprio contenta di sapere che la piccola sta mangiando ed è piena di energie
    buon fine settimana Patrizia

I commenti sono chiusi.