Ma non era il 17!!!!

 

Ieri sera, mentre ero a letto, ho pensato che la giornata di ieri è stata la peggiore del 2012 fino ad oggi.

Procediamo con ordine.

Ieri mattina arrivo in ufficio e con altri miei colleghi (ormai siamo rimasti 10 in tuttto) apprendiamo che quasi sicuramente al 31/12 saremo tutti a casa…senza spiegazione di sorta, senza alcun preavviso….solo con un calcio nel sedere!!!!

Io, dopotutto, sono fortunata, in quanto mio marito lavora, lo stipendio è garantito, ma alcuni miei colleghi capofamiglia avranno realmente un po’ di problemi.

Arrivo a casa e nel pomeriggio telefono alla Fosca, signora di fiducia che mi ha tenuto la mia piccola da quando aveva 3 mesi e che ora sta con Martina dalle 12.30 circa alle 14.00 fino a che io non torno a casa, e mi comunica, candidamente, che non puo’ piu’ venire da me in quanto vuole pranzare con suo Marito e ha deciso di lavorare solo tutti  i giorni dalle 08.00 alle 12.00…

Mi è caduto il mondo addosso……so che non dovrei preoccuparmi, anche perchè se saro’ a casa nn avro’ bisogno di lei, ma mi sono sentita un po’ come tradita…Lei sa che noi siamo soli in Romagna e, soprattutto sa quanto le bambine siano affezionate a lei, ma forse, ad una certa età l’egoismo prevale su tutto…..

Infine, Martina, ieri sera, noto che si gratta in testa…..e così ho anche dovuto fare il trattamento contro gli ospiti indesiderati sia a lei che a sua sorella, cambiare le lenzuola, lavare i cappelli e le fodere dei divani…..insomma un incubo e quando mio marito è tornato a casa mi dice: “Amore, ma come mai sei così stravolta?????” Vi giuro che in quel momento avrei voluto urlare come una matta…ma mi sono contenuta…..

Ecco, questa è stata la mia giornata da dimenticare…vi sembra poco????

Ma non era il 17!!!!ultima modifica: 2012-12-14T10:49:31+00:00da anna7217
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Ma non era il 17!!!!

I commenti sono chiusi.