….Prima o poi sarebbe arrivata la fatidica domanda….

Eh si, in questo periodo non molto sereno per me a causa di grossi problemi di lavoro (sarò disoccupata dal 1^ Marzo) e tutta una serie di situazioni che ho dovuto affrontare tra Natale e Capodanno, ieri sera è arrivata la fatidica domanda da mia figlia Martina, 9 anni:

“Mamma, ma come nascono i bambini? è vero che escono o dalla pancia o dalla passerotta? Ma come è possibile???? Ma le mie amiche dicono che è bruttissimo partorire!!!!”

Sinceramente mi ha colto un po’ impreparata, pensavo che fosse ancora troppo piccola per porsi certe domande, per fortuna è intervenuto mio marito, che in queste cose è molto piu’ bravo di me, cercando di spiegarle che partorire un bambino non è una cosa brutta, che la natura ci ha creati in un certo modo proprio per  donare la vita e che magari bisognerebbe non ascoltare le amichette, ma parlare con il proprio papà e la propria mamma.

Poi sono intervenuta io e le ho promesso che un pomeriggio ci prenderemo un paio di ore e risponderemo a tutte le sue domande e l’ho invitata ad andare a letto.

So di aver affrontato la cosa proprio nel modo in cui non volevo farlo, ma credetemi è stato un fulmine a ciel sereno, improvvisamente mi sono resa conto che sta crescendo sul serio e che le problematiche cambieranno….

Ora, cerchero’ di trovare anche dei libri che possano aiutarci, se qualcuno puo’ consigliarmene qualcuno ve ne sarei grata……

…ma quanto è difficile il mestiere di mamma?????

….Prima o poi sarebbe arrivata la fatidica domanda….ultima modifica: 2013-01-17T11:14:05+00:00da anna7217
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “….Prima o poi sarebbe arrivata la fatidica domanda….

  1. Di sicuro una domanda non facile da gestire.. Se conosci l’inglese su amazon ci sono miliardi di libri per tutte le situazioni da spiegare ai bambini c’è veramente di tutto e di più.. in italiano non saprei… a noi a scuola (elementare) ci facevano vedere l’albero della vita che era un cartone che spiegava proprio queste cose qua, poi spiegava delle prime erezioni dei maschietti, mestruazioni ecc ecc se si trova ancora è molto utile direi.

  2. ciao Anna
    caspita se è difficile il mestiere di mamma!!! Sono domande a cui per un attimo rimani a bocca aperta, ma tranquilla sono sicura che con calma riuscirai a spiegare tutto a tua figlia e sì crescono in frettissima!!!
    lo scorso anno ho regalato a Federico un libro … e io dove stavo? … proprio per portarmi avanti, ma lui per il momento non lo guarda … è un maschio!!! per loro ci va più tempo!!!
    in bocca al lupo Patrizia

  3. Io non sono ancora arrivata a questa fase….per fortuna 😉
    Scherzo, so che prima o poi si affronta la cosa, lo fanno tutti, solo che farlo in modo semplice e naturale non sempre è facile.
    Ho letto che Patrizia ti ha consigliato un libro (e io dove stavo?) che forse fa al caso tuo.
    Io non ho letture da consigliarti…mi spiace!
    Comunque Giovanni è un bravissimo papà, sai?
    Salutami lui e tutta la banda e un bacio a te!

I commenti sono chiusi.